Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità "tecniche". Cliccando su "Ok" acconsenti all'uso dei cookies.

Istituto Comprensivo Statale N.5

"Dante Alighieri" di Ferrara

Lavori e a ttività Scuola Secondaria di Primo Grado "D. Alighieri"

PREMIO DANTE 2015, i premiati

premiazione dante 2015-519x343

(tratto da: estense.com)

 

 

Si è svolta la 30^ edizione del premio artistico-letterario “Dante” 2015, articolato in tre sezioni: Poesia, Prosa e Narrativa, che ha decretato il nome dei vincitori e dei segnalati.

Adulti – Poesia

Carla Baroni, 2) Eridano Battaglioli, 3) Rita Montanari, 4) Renato Veronesi, 5)Anna Lavezzi, 6) Gabriella Veroni Munerati, 7) Anna Bondani, 8) Paola Fabbri, 9) Uta Regoli, 10) Bianca Cavatore, 11) Disma Bonsi, 12) Sergio Ungaro, 14) Ada Negri, 15) Monica Taddia, 16) Gianni Poluzzi, 17) Anna Manzoli Marti, 18) Maria Antonietta Picello Capuzzo.

Studenti

Sezione poesia – Scuole elementari

Premio speciale alla S.E. Bombonati per il numero e la qualità dei lavori inviati dalle classi I A, IV A, V A, V B, IV C,V C, III D.

1° Premio alla classe III A, Scuola primaria Malborghetto, ins. Anna Rita Boccafogli.

2° premio: Alessandro Mella scuola primaria Biagio Rossetti, classe V B, ins. Laura Lodi.

3° premio: Diana Palancica, Scuola primaria Biagio Rossetti, classe V B, ins. Laura Lodi.

Sezione poesia – Scuole di I grado

1° Premio: Alice Miraglia, III A, Scuola Media Dante Alighieri, ex aequo con con Davide Marzo, III A, S.M. Dante Alighieri. Ins. Patrizia Paoluzzi.

2° Premio: Alice Miani, I D, S.M Tasso, ins. Maria Rita Govoni.

3° Premio: Gabriele Colombo III A. Ins. Elisa Parmeggiani.

Sezione Poesia – Istituti secondari di II Grado.

1° Premio: Giulia Lolli, Liceo scientifico E. Fermi. Bologna, ins. Emilia Seghetti.

Sezione Prosa -Scuole Primarie

1° Premio a Filippo Ferrozzi III A, Scuola primaria Bombonati.

Scuole medie di I grado

Premio speciale alla S. M. Bonati-Perlasca: Classi IIIE, IIIG, III H, per il numero e la qualità dei lavori inviati.

1° Premio a Riccardo Bovini, III H S.M. Bonati. Ins. Costanza Cavallari e Fiorella Frascari.

2° Premio ex aequo a Rebecca Tuffanelli, III E, S.M. Bonati e Giulia Di Stefano, III E Bonati. Ins. Maria Cristina D’Avino.

3° Premio a Mirka Ongaro, III G, S. M. Bonati. Ins. Gabriella Vasilotta e Fiorella Frascari.

Sezione Prosa Istituti secondari di II Grado

1° Premio a Rachele Stanzani, 2° B, Liceo Artistico Dosso Dossi

Sezione Prosa

Adulti

1° Premio a Teresa Villani per il racconto La leggerezza dell’anima.

2° Premio a Disma Bonsi, per il racconto: Due vite parallele

Sezione Dantesca

Testo

(Testi, fotografie, disegni ispirati alla Divina Commedia)

1° Premio alla classe IV°A Scuola Primaria Malborghetto di Boara per Tautogramma: componimento poetico in cui i versi cominciano tutti con la stessa lettera, in questo caso la D di Dante, ins. Luciana Marinelli.

Disegno

1° Premio ex aequo: Wissalkarbouchi e Claudia Berti, 2° A, S. M. Tasso per due disegni suggeriti rispettivamente dal Canto XXXIV e III dell’Inferno

2° Ad Alì Hanse, S.M Tasso per un disegno raffigurante Lucifero

3° a Michele Cavallari, 3G Bonati per l’interpretazione dei personaggi di Dante e Beatrice. Insegnanti Gabriella Vasilotta e Fiorella Frascari.

Fotografia

1° Premio ad Anna Bondani per la foto: Il Guru

 

 

Torneo di Scacchi: fase provinciale del Campionato Giovanile Studentesco

scacchi dante

 

 

Per la prima volta a Ferrara il Provinciale del Campionato Giovanile Studenteschi (CGS)

Sabato 21 marzo 2015 presso il Centro di Promozione Sociale Acquedotto in Corso Isonzo 42 si è svolta a Ferrara la fase provinciale del CGS di Scacchi.

Gli ottantadue atleti iscritti, afferenti a 17 rappresentative di altrettanti plessi scolastici, si sono affrontati sulle scacchiere durante 6 entusiasmanti turni che si sono succeduti nell’intero arco di tempo della giornata.

Leggi tutto: Torneo di Scacchi: fase provinciale del Campionato Giovanile Studentesco

ALLA DANTE SI PARLA DI LEGALITA’ E GIUSTIZIA

 

2014.15.legalit. e giustizia dante.preside proto de nunzio

Il Magistrato Nicola Proto, l'Avvocato De Nunzio ed  il Dirigente scolastico Massimiliano Urbinati

 

Sono stati i grandi temi protagonisti dei due pomeriggi organizzati dalla Scuola secondaria di primo grado “Dante Alighieri” di Ferrara presso il Teatro Boldini. Progettato dalla referente per la Legalità,  professoressa Daniela Lucianetti  con la collaborazione di Valeria Ferraresi e Magda Iazzetta, l’evento ha inteso dare risalto ad  un percorso educativo affrontato durante l’anno scolastico, finalizzato sia alla creazione di una forte sensibilità sul tema dei valori di democrazia, giustizia, legalità, etica che alla riflessione sulla pericolosità di certi comportamenti, sulla minaccia di tutte le criminalità e sull’importanza di rispettare la legge, come tutela della libertà di ciascuno.

Tutti  gli alunni hanno assistito alla proiezione del film  di Pierfrancesco Diliberto “La mafia uccide solo d’estate”, preceduta e seguita dagli interventi del Magistrato Carlo Negri, nel primo dei due pomeriggi conclusosi con l’intervento di tre ragazzi del Liceo “Ariosto” (in rappresentanza del presidio studentesco ferrarese di "Libera", due dei quali iscritti al Liceo "Ariosto" e una al Liceo "Roiti") che hanno parlato con grande passione e coinvolgimento dell’importanza dell’impegno dei giovani nella lotta a tutte le mafie. Gli ospiti del secondo pomeriggio sono stati il Magistrato Nicola Proto, che i ragazzi di alcune classi avevano già incontrato presso la sede della scuola a conclusione del percorso formativo - didattico “Valore legale” e l’Avvocato De Nunzio, impegnato anch’egli nella lotta alla criminalità organizzata, che ha fornito un ulteriore significativo contributo.

I ragazzi sono stati accompagnati alla comprensione del film e delle problematiche ad esso connesse attraverso la presentazione di alcune rilevanti chiavi di lettura. Di grande impatto educativo sono state le ricostruzioni storiche e le analisi sociopolitiche che i due magistrati hanno illustrato. Ai ragazzi sono stati spiegati con un linguaggio semplice, alla portata della loro fascia d’età, fenomeni complessi, stimolando  domande che hanno dimostrato l’interesse suscitato.

Il film , celebra  figure importanti come: Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Rocco Chinnici, Alberto Dalla Chiesa Boris Giuliano e tanti altri uomini di legge che, nel sacrificio della propria vita hanno dimostrato amore e dedizione totale alla legge e alla salvaguardia dei valori costituzionali e che sono stati esempio per tutti.

Il Dirigente scolastico Massimiliano Urbinati, visibilmente soddisfatto per la riuscita dell’evento,  ha concluso i due pomeriggi ringraziando gli ospiti intervenuti, coloro che hanno reso possibile la realizzazione  delle proiezioni: la dott.ssa Alice Bolognesi  dell’ARCI di Ferrara, Giordano Ferraresi e Daniele Donà  del Comune di Ferrara e in particolar modo tutti i docenti per aver voluto offrire ai ragazzi una straordinaria esperienza di scuola finalizzata alla  crescita umana e civile e alla cultura della legalità.

 

2014.15.legalit. e giustizia dante.02

Magistrato Carlo Negri

2014.15.legalit. e giustizia dante.01

 

 


 

Cimitero Ebraico di Ferrara

 

cimitero.ebraico0.ferrara.000

cimitero.ebraico.ferrara

 

Nell'ambito delle lezioni di Approfondimento Letterario, la classe 3^H ha studiato e analizzato la Ferrara Ebraica degli anni '30 del secolo scorso.

Particolarmente importante e commovente è stata la visita al Cimitero Ebraico, dove i ragazzi hanno potuto constatare tutte le drammaticità dello sterminio di un popolo.

 


 

Concerto di Uwe Kind del 16 Aprile scorso alla Sala Estense

Ecco alcune foto del Concerto di Uwe Kind del 16 Aprile scorso alla Sala Estense.
Attraverso la musica ed il movimento Uwe ci ha coinvolto ed entusiasmato per cui, per quasi due ore, abbiamo cantato e ballato trascinati dal ritmo incalzante e dalla sua simpatia.
E' stata un'occasione utile e piacevole per imparare facilmente ed in modo moderno il Tedesco.

 

1Uwe.Kind.del.16.4.14 2Uwe.Kind.del.16.4.14
3Uwe.Kind.del.16.4.14 4Uwe.Kind.del.16.4.141
 5Uwe.Kind.del.16.4.14  6Uwe.Kind.del.16.4.14
7Uwe.Kind.del.16.4.14   8Uwe.Kind.del.16.4.14
 9Uwe.Kind.del.16.4.14  10Uwe.Kind.del.16.4.14

Concorso di poesia dedicato alla socia Leda Trombini "Lions Club Diamanti"

A seguire, la poesia che è risultata prima classificata al Concorso di poesia dedicato alla socia Leda Trombini dal titolo "L'acqua la insegna la sete", indetto dal Lions club Diamanti. La premiazione si è tenuta sabato 12 Aprile 2014 presso il salone delle carte geografiche di palazzo Costabili , sede del Museo archeologico nazionale di Ferrara.

 

 

L’ACQUA LA INSEGNA LA SETE

 

Seguendo un lungo cammino

l’acqua si inabissa,

trapassa la materia densa, aggira gli ostacoli,

trova strade segrete

e ritorna alla luce.

La Terra ,

ogni giorno, chiede di essere dissetata.

Una donna

cammina nella brulla regione

nell’arso deserto,

alla ricerca di una piccola pozza

torbida,

miraggio di un’oasi

di acqua fresca, limpida,

salvifica per chi ha sete.

Un bambino

ha in mano,

non uno sgargiante pallone,

ma un cesto di latta

per avvolgere la preziosa filigrana,

da consumare in piccole dosi.

E tu uomo,

fra un fluire di zampilli e un tripudio di fontane

custodisci la goccia,

per tutti

atomo di vita.

 

Francesca Trentini cl 2° A

 

 


 

II Edizione del Concorso letterario-grafico “Viaggio e Memoria: tracce, parole segni”

VIAGGIO

 

Viaggio,

improvvisamente,

m’accorgo delle meraviglie.

Apprendo della vita degli uomini

vedo monumenti di antiche civiltà.

Dagli alti versanti delle vette montane

distinguo l’antico livello del mare;

qui, i fossili ritrovati,spiegano

da chi i mari erano abitati.

Oltre a dare lezioni alla gente,

viaggiare è anche assai divertente:

lo si può fare con amici o parenti,

dai poli ghiacciati ai tropici bollenti.

Quando è il momento del ritorno

vorrei rimandare il giorno,

ma, in fondo, non è poi brutto

ritornare ai luoghi a me più cari.

Viaggiare non è solo vedere paesaggi,

è imparare a diventare più saggi.

Viaggio

e scopro  ogni giorno me stessa.

 

Linda Mattuzzi cl 2° A

 

Poesia premiata con  menzione d’onore nel corso della II Edizione del Concorso letterario-grafico “Viaggio e Memoria: tracce, parole segni”,  promosso dal Liceo artistico” Dosso Dossi” con il patrocinio del Comune di Ferrara, la collaborazione dell’Istituto di Storia contemporanea di Ferrara e della Fondazione Meis.

 

L’APPRODO

 

Un viaggio all’interno di un vagone : paura ,…grida.

Da un’angusta fessura

sfuma  il paesaggio invernale.

Dentro, il respiro imbavagliato.

Il convoglio frena,

si illude:

un pensiero si insinua nella mente.

Poi  ombre indistinte, corpi in vergogna, miscugli di parole, ordini gridati.

L’aria fredda  flagella il corpo, sul viso si infrangono  le luci.

Senza futuro, senza speranza

apre le mani per una preghiera muta

e lo spirito  si disperde nel cielo  per l’ultima meta,

che non è della vita.

 

Eleonora Prini   cl 3° A

 

Poesia 2° classificata nel corso della II Edizione del Concorso letterario-grafico “Viaggio e Memoria: tracce, parole segni”,  promosso dal Liceo artistico” Dosso Dossi” con il patrocinio del Comune di Ferrara, la collaborazione dell’Istituto di Storia contemporanea di Ferrara e della Fondazione Meis.

27/01/14


 

 

Gli schiavi di Hitler

L'Olocausto in quanto genocidio degli ebrei è chiamato, più correttamente, con il nome di Shoah (in lingua ebraica: ?????, HaShoah, "catastrofe", "distruzione")[3]. Esso consistette nello sterminio di un numero compreso tra i 5 e i 6 milioni di ebrei, di ogni sesso ed età[4].

Gli schiavi di Hitler


 

Teatro scuola - fiaba “Dornröschen” (“La bella addormentata”)

Giovedì 14  novembre 2013 abbiamo assistito alla rappresentazione  della fiaba Dornröschen-La bella addormentata in lingua originale e quindi partecipato al relativo laboratorio teatrale... E’ stato molto  divertente ed utile!!

A guidarci è stata Simone Mutschler, attrice professionista proveniente da Monaco di Baviera

Eccone la testimonianza:

 

 


“Campionato di Giornalismo”

Noi della terza B abbiamo aderito al “Campionato di Giornalismo” di quest’anno, promosso dal Resto del Carlino. Il concorso consisteva nel creare due pagine di quotidiano (andata e ritorno) su argomenti scelti liberamente e autonomamente dalla classe partecipante. Proprio per questo ci sembrava opportuno parlare di due progetti affrontati durante l’anno scolastico, quali il laboratorio di “cittadinanza attiva”, proposto dall’amministrazione Ferrara, dal titolo “VENGO ANCHE IO, SI TU SI”, e gli incontri con alcuni animatori della “Transizione”a Ferrara sul tema dell’uso consapevole delle risorse rinnovabili.

campionato giorrnalismo 2013-cittadinanza attiva

campionato giorrnalismo 2013-transizione


 

”Memorie e Ricordi: tracce, parole, segni” - Cerimonia di premiazione il 12 Gennaio 2013

 

Meis-via-Piangipane

 

Si comunica che la giuria della 1^ Edizione del Concorso letterario- grafico  "Memorie e Ricordi: tracce, parole, segni" promosso dal Liceo artistico "Dosso  Dossi" con il patrocinio del Comune di Ferrara, la collaborazione dell'Istituto  di Storia contemporanea di Ferrara e della Fondazione Meis ha comunicato alla  nostra scuola che risultano premiati :

l'alunno Lorusso Alessandro, classe 2^A , 1° PREMIO sezione poesia con l'opera intitolata: "Il filo della memoria".

L'alunno  Venturini Elia, classe 2^A, opera segnalata come significativa nella sezione  racconto e intitolata: "Le memorie del nonno".

Gli alunni vincitori e  segnalati, saranno premiati Sabato 12 Gennaio 2013 alle ore 15,30 presso la  biblioteca del Liceo artistico di Ferrara "Dosso Dossi" in Via Bersaglieri del  Po 25/b.

Le opere che hanno partecipato al concorso, saranno esposte al Meis  in Via Piangipane 81, dal 13 Gennaio al 10 Febbraio 2013 in una mostra allestita  in occasione delle celebrazioni della giornata della memoria e del ricordo.


 

scuola2

classeviva

scuola digitale

habita

valutazione

pon

girls

googleapps

sicurezza

photo

il meteo

Contatore visite

Oggi 124

Ieri 189

Ultima settimana 1129

Totale 312602

Visite agli articoli
1084429

Abbiamo 66 visitatori e nessun utente online

Istituto Comprensivo Statale N.5 "Dante Alighieri"

Via Camposabbionario, 11/a - 44124 Ferrara - Tel. 0532 64189 Fax 0532 61764

pec: feic80900x@pec.istruzione.it