Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità "tecniche". Cliccando su "Ok" acconsenti all'uso dei cookies.

Istituto Comprensivo Statale N.5

"Dante Alighieri" di Ferrara

Formazione

Il Digitale a Scuola

(tratto da http://serviziomarconi.w.istruzioneer.it/2014/04/22/digitale-scuola/)

 

Header-Servizio-Marconi-T.S.I.1

Il Digitale a Scuola

By | 22 aprile 2014

PROGRAMMA degli eventi | Aggionamento: 01/05  h.23.30       twitter: #digiascuola

il digitale a scuola

partecipazione libera e gratuita previa iscrizione.

questo il MODULO DI ISCRIZIONE  (leggere bene il programma prima di procedere: iscrivendosi occorre scegliere in modo definitvo a quali appuntamenti dell’evento si chiede di partecipare) . Il Laboratorio “il digitale in aula di musica” di giovedì 8 maggio avrà un modulo a parte per l’iscrizione, questo: http://form.istruzioneer.it/digiascuolamusica

REALIZZAZIONI, MODELLI, PROBLEMATICHE
una due giorni di seminari e laboratori


MOMENTI CONVEGNISTICI

Venerdi 9 Maggio h. 9-13
presso il Teatro Testoni Via Giacomo Matteotti, 16 Bologna

Tra presente e futuro…

Introduzione ai lavori: Stefano Versari Vice Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna

Le sperimentazioni regionali…
? Roberto Bondi (Servizio Marconi TSI)
Il quadro di insieme
? Mirco DondiChiara Serafini (Coop Estense)
Perché sostenere le scuole?
? Giovanni GovoniLuigi Parisi (Servizio Marconi TSI)
Il modello di dotazione mixed mobile
? Ma… funziona? Evidenze e riscontri dalle azioni condotte nelle scuole con il setting mixed-mobile. Narrazioni di docenti di scuola primaria e secondaria

Break – Coffee & Pastry

…in vista dei possibili sviluppi
? Enzo Zecchi (formatore, Lepida Scuola USR ER) Apprendere con le tecnologie
? Gabriele Benassi (Servizio Marconi TSI) BYOD- alla ricerca della sostenibilità

————————–

Venerdi 9 maggio h. 14.30 – 18
presso il Teatro Testoni Via Giacomo Matteotti, 16 Bologna

La classe inclusiva

? Graziella Roda (Ufficio Integrazione, USR ER) Insegnare come ciascuno apprende
? Francesco Valentini (Servizio Marconi TSI) Visual Design e bisogni speciali. Come impiegare i mediatori visivi in un’ottica inclusiva.

Break – Coffee & Pastry

? Wikimedia Italia: L’uso delle immagini in rete – questioni di diritti e di proprietà
? Cts di Bologna, Cadeo e Ferrara: Buone pratiche e sperimentazioni in Emilia-Romagna

———————————-

Sabato 10 maggio h. 9-13
presso la sala Bossi del Conservatorio “G. B. Martini”, P.zza Rossini, 2 Bologna

La scuola in un mondo digitalizzato
Voci a confronto (interventi e discussioni – apporti del pubblico)

conduzione: Daniele Barca (Dirigente Scolastico)
introduzione: Luigi Guerra (Direttore Dipartimento di Scienze Dell’Educazione «Giovanni Maria Bertin», UniBo)

Interventi dalla sala e dalla rete –  live twitting: #digiascuola

Scuola e dintorni…
Mario Agati (docente, blogger e altro),
Roberto Bondi (Servizio Marconi TSI),
Luca Ghirimoldi (progetto Oil Project – “gratis, online, per tutti”),
Simone Aliprandi (Copyleft-Italia)

Break – Coffee & Pastry

Premiazione del concorso “IO VIVO QUI” un’iniziativa AICA-USR Emilia-Romagna
Andrea Covini (Vice-Direttore AICA)

…e-teachers
Paola Arduini (Roma, scuola primaria),
Anna Rita Vizzari (Sestu, Cagliari,  scuola secondaria di primo grado),
Elena Pezzi (Bologna, scuola secondaria di secondo grado)


LABORATORI  (nr. chiuso, max 25 iscritti, max 1 docente per istituzione scolastica)

……..pre-event
IC 9 Bologna, via Longo 4, Bologna
giovedì 8 maggio 2014 15.30-18.30
eTeachers: Il digitale in aula di musica
Roberto Agostini  Leo Izzo  Fausto Ciccarelli
suggerito: docenti di musica
NB: questo laboratorio ha uno specifico modulo di iscrizione, al quale si accede dalla scheda di presentazione
http://serviziomarconi.w.istruzioneer.it/wp-content/uploads/sites/2/2014/04/SchedaLaboratorioMusica.pdf

—————————————————————————-

Teatro Testoni, Via Matteotti, 16 Bologna
venerdì 9 maggio 2014    10-12.30
eTeachers: alla primaria con i device in classe
Rita Marchignoli – docente e formatrice
suggerito: scuola primaria

venerdì 9 maggio 2014   10-12.30
Mappe per apprendere. Modelli e software di costruzione di mappe mentali, concettuali e reti semantiche
Francesco Valentini - Servizio Marconi TSI
suggerito: sostegno, tutti

venerdì 9 maggio 2014   15-17.30
eTeachers: Dei tweet non si butta via niente – Esperienze e riflessioni sull’uso dei 140 caratteri nella didattica
Anna Rita Vizzari – docente e formatrice
suggerito: area ling.letteraria, età 11-16
Scheda laboratorio
http://serviziomarconi.w.istruzioneer.it/wp-content/uploads/sites/2/2014/04/SchedaLaboratorioVizzari-def.pdf

venerdì 9 maggio 2014   15-17.30
eTeachers: Duezerando… Con la rete ed un setting misto in classe
Jenny Poletti Riz – docente e formatrice
suggerito: area ling.letteraria, età 11-16
Scheda laboratorio
http://serviziomarconi.w.istruzioneer.it/wp-content/uploads/sites/2/2014/04/Scheda-laboratorio-Poletti.pdf

IC 5, via di Vincenzo, 55, Bologna
venerdì 9 maggio 2014   15-17.30
eTeachers: Matematica dappertutto: tra software dedicati Geogebra/Sketchometry) e altri webware
Cinzia Chelo – docente e formatrice
suggerito: area matematica, età 11-16
Scheda laboratorio
http://serviziomarconi.w.istruzioneer.it/wp-content/uploads/sites/2/2014/04/scheda-lab-chelo.pdf

USR Emilia-Romagna via Castagnoli 1 Sala Ovale
sabato 10 maggio 2014   10-12.30
Dsa e device mobili: l’uso di tablet e smartphone come strumenti compensativi
Grazia Mazzocchi - Servizio Marconi TSI
suggerito: sostegno, tutti

———————————————————————————–

……..post-event
Urban Center Sala Borsa, Piazza Nettuno 3, Bologna
sabato 10 maggio 2014   15-18
TeacherDojo: nuovi spazi per insegnanti creativi (Carmelo Presicce – Coder Dojo Bologna – e Alessandra Serra – Servizio Marconi TSI )
suggerito: primaria


FORMAZIONE AUTENTICA

cos’è? >>

a breve online il calendario con gli spazi offerti dalle scuole della regione e il modulo di iscrizione


web: http://serviziomarconi.w.istruzioneer.it      twitter: @ServizioMarconi      email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Iscrizione agli incontri di formazione “LIM per Apprendere”

Oggetto: iscrizione agli incontri di formazione “LIM per Apprendere”

Nell’ambito del progetto “LIM per Apprendere”, si comunica che sono aperte le iscrizioni agli interventi formativi a tema articolati in 2 incontri da due ore secondo il seguente calendario:

 

Date

Orario

Luogo

Tema

docente

28 Aprile

5 Maggio 

15.00-17.00

ITI N.Copernico

A.Carpeggiani

Le tecnologie in mano agli studenti:

Italiano e Storia/Geografia alla scuola

media”.

(adatto anche alla scuola primaria e

alle classi Azione-coop).

Gabriele

Benassi

Jenny

Poletti Riz

29 Aprile

16 Maggio 

17.00-19.00

ITI N.Copernico

A.Carpeggiani

INSEGN@pprendere tra LIM e

BYOD (Bring your own device)

Lavorare cooperativamente

in classe e a casa

Simonetta

Maestri

 2 Maggio

9 Maggio 

17.00-19.00

ITI N.Copernico

A.Carpeggiani

 Le risorse digitali per la didattica.

Lamberto

Previati

05 Maggio

12 Maggio 

 17.00-19.00

Scuola primaria

di Ostellato (FE)

 Il linguaggio audiovisivo

per documentare

Rita Zironi

Eleonora

Rosati

 6 Maggio

13 Maggio 

 17.00-19.00

ITI N.Copernico

A.Carpeggiani

 La produzione audiovisiva

nella scuola 

Lorenzo

Cuomo

20 Maggio

27 Maggio 

17.00-19.00

ITI N.Copernico

A.Carpeggiani

Creative Computing -

creare con la tecnologia

Giuseppe

Mazziotti

Gli incontri sono aperti a tutti i docenti della provincia di Ferrara. I posti disponibili sono limitati pertanto le iscrizioni saranno accettate tenendo conto dell'ordine di arrivo. I programmi degli incontri sono consultabili sul sito della rete CET di Ferrara.

Le iscrizioni dovranno essere effettuate attraverso i moduli online reperibili sul sito della rete CET di Ferrara: www.cetferrara.it

Cordiali saluti

f.to Il referente

prof. Giuseppe Mazziotti

Un esperimento di “formazione autentica”

 

marconi bo
 

Un esperimento di “formazione autentica”

By  | 4 aprile 2014

Invito rivolto a tutte le scuole dell’Emilia-Romagna che stanno attivando esperienze duepuntozero.


Gentile Dirigente Scolastico,

nei giorni 9 e 10 maggio avrà luogo a Bologna un evento di formazione dal titolo “IL DIGITALE A SCUOLA. Realizzazioni, Modelli, Problematiche” a cura del Servizio Marconi TSI – USR Emilia-Romagna. L’evento sarà caratterizzato da momenti seminariali e laboratoriali che si alterneranno, anche in contemporanea, durante i due giorni.

Per arricchire la proposta formativa abbiamo pensato di proporre ai docenti e dirigenti partecipanti la possibilità di visitare le classi 2.0 o in generale classi che hanno introdotto in maniera efficace l’utilizzo sistematico dei device digitali nella didattica quitidiana. Tali esperienze non devono riferirsi  in senso stretto alle Cl@ssi 2.0 del PNSD, ma anche a classi equipaggiate grazie a finanziamenti privati, o anche a singole iniziative da parte di docenti che praticano il BYOD (bring your own device – ovvero esperienze realizzate facendo portare da casa PC tablet e smartphone agli alunni).

La nostra idea è quella di calendarizzare un numero di visite da effettuare, previa prenotazione, durante le ore di lezione, nei giorni delle due settimane che vanno dal 5 al 20 maggio. I docenti e dirigenti ospitati potranno così osservare in azione dal vivo le buone pratiche del digitale in classe.

Chiediamo quindi agli istituti che ritengono di avere esperienze significative di questo tipo di attività di candidarsi, se lo ritengono opportuno, come scuole ospitanti (ovvero “erogatori di formazione autentica”).

Le candidature potranno essere presentate sul sistema Checkpoint  [http://checkpoint.istruzioneer.it]dell’Ufficio Scolastico Regionale -accessibile con password da parte di tutte le scuole statali e paritarie della regione-; il questionario si chiama  ”Candidature per ‘una formazione autentica!’

Questa iniziativa si verrebbe in sostanza a configurare come vera e propria formazione “autentica”, una modalità nuova, ma che crediamo possa portare benefici consistenti sia ai docenti “visitatori” sia alle classi che ospitano.

In seguito si provvederà ad aprire un sistema di prenotazioni online per docenti e dirigenti che intendono visitare le esperienze raccolte

nell’immagine la schermata con i dati richiesti per candidare una propria esperienza.

dati_richiesti_formazione_autentica

PS:
la rassegna punta a mostrare e valorizzare esperienze di didattica con i device digitali in mano ai ragazzi. Se qualche scuola intende presentare ed aprire le proprie porte per esperienze con la LIM che ritiene di particolare lavore, occorre prendere contatto (mail o telefonico) con il Servizio Marconi TSI

http://serviziomarconi.w.istruzioneer.it/2014/04/04/esperimento-formazione-autentica/


 

 

"UNO, NESSUNO, CENTOMILA. LIBRI DI TESTO E RISORSE DIGITALI PER LA SCUOLA ITALIANA IN EUROPA."

RAI SCUOLA

 

 

Strumentazioni informatiche di nuova generazione, editoria digitale, lezioni interattive... A che punto è la didattica digitale nelle scuole in Italia?

Il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Maria Chiara Carrozza ha preso parte al convegno  "Uno, nessuno, centomila. Libri di testo e risorse digitali per la scuola italiana in Europa" che ha avuto luogo il 9 novembre 2013 presso la Scuola Normale Superiore di Pisa.

http://www.raiscuola.rai.it/categorie/uno-nessuno-centomila-libri-di-testo-e-risorse-digitali-per-la-scuola-italiana-in-europa/1077/1/default.aspx


 

 

Formazione online: proposta di MOOC su Editoria Digitale ed E-Book da parte di PoliMi

 

marconi bo

tratto da: http://serviziomarconi.w.istruzioneer.it/2013/11/04/formazione-online-proposta-di-mooc-su-editoria-digitale-ed-e-book-da-parte-di-polimi/

Segnaliamo una comunicazione di interesse per i docenti dell’Emilia-Romagna che viene dal Prof. Paolo Paolini, HOC-LAB, Dipartimento Elettronica Informazione e Bioingegneria, Politecnico di Milano

HOC-LAB, Politecnico di Milano, sta organizzando il suo primo MOOC (Massive Open Online Course). Già alcune Università italiane si sono aperte a questa formula innovativa, ma ancora la formazione online non è così diffusa come all’estero, dove il fenomeno dei MOOC si sta espandendo notevolmente e con un buon successo. Propongono un corso di formazione online completamente gratuito, rivolto a tutti i docenti delle scuole di ogni ordine e grado, che affronterà un tema di grande attualità, “Editoria elettronica: ebook per la scuola italiana”, un modulo già presente nell’offerta formativa del programma DOL (http://www.dol.polimi.it). Il MOOC si svolge in autoformazione e modalità asincrona: gli insegnanti possono iniziare nel momento che ritengono più opportuno, hanno poi sei settimane di tempo per svolgere le attività. Coloro che hanno completato correttamente le attività richieste riceveranno un attestato ed un badge digitale. Il corso potrà essere valutato e convalidato per coloro che si iscriveranno ai programmi della nostra offerta formativa. Le iscrizioni sono aperte dal 4 Novembre al 16 Dicembre, mentre il termine ultimo di erogazione del corso è fissato per il 27 Gennaio 2014. Con questa iniziativa contano di riuscire a coinvolgere i docenti che non hanno avuto l’opportunità di fruire di una formazione online di alto livello, orientata alla diffusione di strumenti tecnologici a sostegno dell’attività didattica quotidiana. Per questo motivo chiediamo la collaborazione della Sua Direzione per una diffusione massima presso tutte le scuole. Anche gli Alumni dei corsi PoliMi potranno fruire della possibilità di seguire il MOOC. In caso di successo contano di rinnovare l’offerta ogni semestre, in modo di riuscire a raggiungere il maggior numero possibile di insegnanti

Allegati: Scheda tecnica sul MOOC su Editoria Digitale ed E-Book a Scuola Comunicazione del Prof. Paolini, PoliMi


 

Il “Marchio SAPERI per la Qualità e l’Eccellenza della scuola”

 

marchiosmall

Il “Marchio SAPERI per la Qualità e l’Eccellenza della scuola”, di proprietà dell’ USR Piemonte, è propedeutico e nello stesso tempo complementare rispetto agli standard ISO 9001: 2008 e ai modelli di autovalutazione per l’ eccellenza EFQM e CAF. I requisiti del “Marchio” sono coerenti con quelli dell’ accreditamento delle strutture formative e con i recenti criteri di valutazione proposti per i dirigenti scolastici.

A CHI E’ RIVOLTO IL PROGETTO

Il progetto è rivolto alle scuole pubbliche e agli enti di formazione. Nasce in Piemonte ma si sviluppa a livello nazionale.

OBIETTIVI GENERALI

Il progetto MARCHIO COLLETTIVO SAPERI ha i seguenti obiettivi:

Diffondere nelle scuole la cultura della Qualità, attraverso la diffusione dei principi del TQM, per il miglioramento continuo in particolare dei processi di insegnamento e apprendimento; Valorizzare la qualità esistente all’interno degli istituti piemontesi e diffondere le migliori pratiche. Favorire il confronto tra le scuole mediante audit (peer assessment), attività di confronto (benchmarking) e autovalutazioni secondo i modelli d’ eccellenza europei (EFQM / CAF).

COME SI OTTIENE

Tutte le informazioni e il materiale per la partecipazione si trovano sul sito www.sirq.it , sezione MARCHIO.

Presso l’ IIS D’ Oria è attivo uno sportello informativo.

Le scuole interessate devono presentare una apposita domanda all’IIS D’ Oria entro i termini fissati periodicamente dall’ USR. Entro il mese successivo devono presentare all’ IIS D’ Oria:

una relazione di presentazione con la descrizione dell’ istituto, della mission, delle politiche, delle strategie, dei progetti e dei risultati. l’autovalutazione, secondo una Check-list. In caso di valutazione positiva da parte degli auditor viene avviata la procedura per l’ audit. Conclude l’ iter il parere del Comitato Interistituzionale presieduto dal Direttore Generale.

Le scuole che raggiungono un punteggio superiore a un livello di riferimento (36/100) ottengono il riconoscimento del Marchio e vengono iscritte in un apposito registro custodito dall’ USR. Le esperienze migliori vengono diffuse.

Gruppo di lavoro per la qualità USR: Silvana Di Costanzo, Graziella Ansaldi, D.S. Rigola, Vito Infante, Antonia Di Costanzo, Giuliana Priotti Decreto istitutivo del Direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale del Piemonte prot. n. 6774/P/A20 del 2/9/2004

Progettazione: IIS Tommaso D’ Oria – Ciriè (To) CENTRO RETE per la diffusione del progetto qualità e CAPOFILA rete SirQ


 




Convegno: “DAGLI OCCHI ALLA MENTE, PASSANDO PER UN TOUCH: LA DIDATTICA CON IL TABLET PER GLI STUDENTI DI OGGI”

 

dagli-occhi-alla-mente-25-0

(locandina  pdf s)

MODERATORE:

DOTT. FABRIZIO BINACCHI

DIRETTORE DELLA SEDE RAI REGIONALE PER L’EMILIA-ROMAGNA

- PROF. DANIELE BARCA

DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO DI CADEO (PC)

- PROF. CESARE BENEDETTI

APPLE DISTINGUISHED EDUCATOR

- PROF. FILIPPO BERNARDI

DIR. U.O. PEDIATRIA D’URGENZA UNIVERSITÀ DI BOLOGNA.

PRESIDENTE SIP EMILIA-ROMAGNA

- PROF. ROBERTO BONDI

REFERENTE AZIONI PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE IN

EMILIA-ROMAGNA

- DOTT. FRANCO D’ALBERTON

PSICOLOGO, PSICOTERAPEUTA E PSICOANALISTA

- PROF.SSA GIOVANNA DEGLI ESPOSTI

COORDINATRICE DIDATTICA SCUOLE MANZONI

- DOTT. PAOLO MARCHESELLI

GIÀ PROVVEDITORE AGLI STUDI DI BOLOGNA

- PROF. ALBERTO VELLANI

DOCENTE DI LETTERE - SCUOLE LEONARDO DA VINCI (RE)


 

scuola2

classeviva

scuola digitale

habita

valutazione

pon

girls

googleapps

sicurezza

photo

il meteo

Contatore visite

Oggi 154

Ieri 224

Ultima settimana 634

Totale 318681

Visite agli articoli
1089165

Abbiamo 166 visitatori e nessun utente online

Istituto Comprensivo Statale N.5 "Dante Alighieri"

Via Camposabbionario, 11/a - 44124 Ferrara - Tel. 0532 64189 Fax 0532 61764

pec: feic80900x@pec.istruzione.it